Allestimento,  Generale

SOS devo organizzare i tavoli!

E’ arrivato il momento… quello tanto temuto… è ora di organizzare i tavoli per il vostro matrimonio! da – da – da – daaaaan (musica tragica 😀 )

A mio parere è uno dei momenti peggiori per 2 ragioni:

  • La maggior parte degli invitati vi confermerà di esserci all’ultimo o sarà in dubbio fino 2 settimane prima (mi raccomando, tempestateli di chiamate! Tutti hanno i loro impegni ma il matrimonio lo avete annunciato 1 anno prima, non 1 mese prima…)
  • I drammi personali. La cugina Tiziana non può sedersi vicino al cugino Mario perché hanno litigato, la tua testimone non può stare allo stesso tavolo del testimone perché sono ex e lui l’ha tradita, tua mamma non parla con tua suocera… insomma l’Apocalisse.

Partiamo dal presupposto che non dovete accontentare tutti: siamo tutti adulti e per mezza giornata la gente può sopportare di avere allo stesso tavolo una persona che non gli piace (al lavoro lo si fa sempre, perché durante le tue nozze no?).
Se così non è liberi di non venire o sedersi al tavolo dei bimbi.
Di cose da organizzare ce ne sono tantissime senza dover rifare i tavoli mille volte!

Chiaramente non sono così risoluta con tutti: se è successo qualcosa di davvero grave qualcuno lo si può accontentare… ma QUALCUNO.
Per gli altri consiglio un paio di bicchieri di vino in più e via (scherzo! 😛 )

Ricordatevi che, anche se sono abituati, sarebbe buona educazione non dire alla location il numero degli invitati e i tavoli solo 3 giorni prima del matrimonio (anzi, alcune nemmeno te lo permettono!).
E’ vero che voi li pagate ma è anche vero che si devono organizzare!
E vi ricordo che dovete farlo anche voi: infatti sul Tableau de mariage dovrete scrivere dove si siede ogni invitato, e se i nomi non si possono correggere… traete le vostre conclusioni.

Quindi, a costo di sembrare delle “presse”, dovete chiamare e:

  • chiedere conferma se vengono e in quanti
  • se hanno dei bambini e quanti anni hanno (per valutare se dargli il menu bimbi o no)
  • se hanno intolleranze/allergie/gusti particolari: quando poi darete la lista alla location i camerieri sapranno già a che tavolo è seduta, ad esempio, tua cugina vegetariana
  • capire se ci sono persone che hanno bisogno di più spazio (magari perché hanno una sedia a rotelle)
  • chiedere, in caso di figli, se servono dei seggioloni (e domandare alla location se vengono conteggiati come posto occupato o no)

Una volta che avete tutte queste info potete procedere a sistemare i tavoli.

Siti (o app) come matrimonio.com hanno una funzionalità molto comoda al loro interno che ti permette di creare i tavoli e sistemare gli invitati online.
Per chi invece ama vedere le cose “nero su bianco” potete crearvi la vostra bacheca dei tavoli! vi serve solo un po’ di pazienza e creatività.

  • Iniziate creando (o comprando) una lavagna
    https://amzn.to/2Yyv6o9
    https://amzn.to/31fhfEK
  • Create dei cerchi di carta e attaccateli a dei magneti (o con delle puntine in caso di lavagna di sughero). Questi saranno i vostri tavoli.
    https://amzn.to/384CDhy
  • Create delle targhette di carta (sempre attaccandoli ai magneti o con le puntine) dove scrivete il nome di ogni invitato.

Et voilà! in questo modo potete fare i vostri ragionamenti e spostare i vostri parenti/amici di conseguenza senza dover cancellare o rifare gli schemi mille volte.
Una volta trovata la quadra potrete dare istruzioni sia a chi vi fa il Tableau de mariage sia per i tavoli alla location.

Vi è piaciuta l’idea per organizzare i tavoli? Avete fatto qualcosa di simile?

Raccontatemelo! 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *